Pillole di gestione QHSE – gerarchia dei controlli

Le misure di prevenzione e protezione e la gerarchia dei controlli

 

E’ possibile eliminare l’esposizione ad un determinato rischio? In caso negativo, la fonte di pericolo si può sostituire con qualcosa di meno pericoloso? Si possono ridurre i tempi e i lavoratori esposti al rischio stesso? Si possono implementare misure ingegneristiche per ridurre l’esposizione dei lavoratori? E’ veramente necessario ricorrere a Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) o si possono implementare Dispositivi di Protezione Collettiva (DPC)?

 

la gerarchia dei controlli - principio base per la valutazione e scelta delle misure di prevenzione e protezione adeguate a ridurre l'esposizione al rischio
la gerarchia dei controlli – principio base per la valutazione e la scelta delle misure di prevenzione e protezione adeguate a ridurre l’esposizione al rischio

Eliminare o sostituire il rischio

L’eliminazione di una fonte di pericolo con potenziali danni importanti all’incolumità dei lavoratori deve risultare prioritaria nella valutazione delle possibilità di contenimento del rischio.

nel caso della valutazione del rischio chimico

si possono cercare prodotti chimici con una classe di tossicità acuta minore

sostituendo le sostanze pericolose con sostanze meno pericolose

Controllare il rischio alla sorgente

Per ridurre il più possibile l’esposizione del lavoratore al rischio, è necessario prevedere barriere ingegneristiche ed altre misure tecniche di contenimento del rischio alla fonte.

si possono prevedere circuiti chiusi per

il trasferimento e/o l’applicazione

delle sostanze pericolose

Implementare procedure operative e cambiare modi di lavorare

Alcuni lavori – come quelli di manutenzione – richiedono però l’avvicinamento diretto dell’operatore alla fonte di pericolo. Diventa fondamentale prevedere procedure operative e indirizzi da seguire sia per le situazioni di operatività standard che per quelle di guasto o manutenzione programmata.

un canale di informazione – formazione – addestramento mirato ad ogni mansione

può facilitare la crescita della conoscenza riguardo i pericoli

e la comprensione delle conseguenze dell’esposizione ai rischi,

stimolando le persone a cambiare i propri modi di operare

Favorire i Dispositivi di Protezione Collettiva

Limitare sia i tempi di esposizione che il numero complessivo di lavoratori esposti al rischio è una delle regole da seguire nell’organizzazione del lavoro. Proteggere contemporaneamente più lavoratori permette anche di aumentare il grado di comfort dei luoghi di lavoro e l’ergonomia nello svolgimento delle attività.

le cappe d’aspirazione,

le barriere delle macchine

fanno parte dalle grande famiglia dei DPC

Ricorrere ai DPI quando strettamente necessario

Oltre alla capacità del DPI di proteggere dal rischio durante l’esposizione, si deve valutare anche l’adeguatezza dei DPI alle regole di ergonomia.

alcune scelte personali,

come la barba nel caso dei filtri di protezione respiratoria,

possono influenzare l’efficacia dei DPI stessi

Condividi l'articolo sui social

Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Noemi Marton
Noemi Marton
Formatrice freelance per passione, abbraccio uno stile di vita semplice e consapevole. Dedico il tempo libero alla famiglia e all'orto biologico, cercando di inglobare anche gli interessi per il design, fotografia, yoga e montagna.Dopo una solida esperienza nell’ambito industriale, dal 2018 mi dedico alla promozione di comportamenti virtuosi per trasmettere il messaggio che nessuno deve pagare il pane con la propria vita. Sono specializzata attraverso master e continui corsi di aggiornamento nello sviluppo di progetti formativi e programmi di miglioramento / comunicazione che invitano a riflettere sulle conseguenze dei propri comportamenti per migliorare la cultura della salute e sicurezza sul lavoro nonché assicurazione qualità.Una lunga esperienza comune nell’aiutare manager a migliorare le condizioni HSEQ attraverso l’adozione di soluzioni smart ha dato vita nel 2019 al progetto #softcarehse #blog per il quale curo la redazione dei contenuti e la realizzazione delle infografiche.

Ti è piaciuto l'articolo?

Vuoi rimanere aggiornato riguardo tematiche di gestione aziendale con focus su salute e sicurezza sul lavoro, ambiente, assicurazione qualità, modello 231, gestione risorse umane? Seguici sulla nostra pagina di LinkedIn

Seguici su linkedin
Desideri maggiori dettagli?
Per qualsiasi informazione contattaci, siamo qui per questo.
Torna su